<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=6542337&amp;fmt=gif">

Come creare una stazione di lavoro su piegatrice idraulica

Come creare una stazione di lavoro su una piegatrice idraulica VICLA®

Impostare una stazione di lavoro per il calcolo immediato delle z e delle pieghe.

In questo breve video tutorial mostriamo come l’operatore può in modo semplice e veloce creare una o più stazioni di lavoro attraverso la programmazione sul CNC:

  1. Si accede innanzitutto al menu “Utensili” e si inseriscono il nome dell’utensile e i valori di attrezzaggio di punzone e matrice (quantità iniziale e lunghezza).
  2. Si stabilisce così la posizione degli utensili sulla pressa piegatrice e si crea la stazione di lavoro n° 1.
  3. Per l’impostazione della stazione n° 2 basta ripetere l’operazione.
  4. A questo punto è possibile calcolare il valore delle Z e impostare, ad esempio, la piega n°1 sulla stazione n°1 e la piega n°2 sulla stazione n°2.
  5. E ottenere così 2 differenti valori di Z.

 

Scarica la nostra Guida agli Incentivi 2021 e scopri come ottenere il credito d'imposta e le agevolazioni per l'acquisto di una pressa piegatrice nuova.

Scarica la guida incentivi 2021

 

Sullo stesso argomento

Pressopiegatura lamiere: gli strumenti che non possono mancare

L'arte della pressopiegatura delle lamiere alle volte subisce ingiustamente una scarsa...

Continua a leggere

Pressa piegatrice: che cos’è e come funziona

Le presse piegatrici sono macchine estremamente versatili e allo stesso tempo complesse. La...

Continua a leggere

Manutenzione pressa piegatrice: la guida completa

La manutenzione della pressa piegatrice per lamiera è un aspetto fondamentale per mantenere...

Continua a leggere