Pressa Piegatrice TRUMPF Usata 3 m - 130 t | VICLA
Vicla Pressa Piegatrice usata Trumpf

PRESSA PIEGATRICE USATA TRUMPF 3 m – 130 t

sincronizzata 6 assi controllo Delem DA 65

Lunghezza nominale: 3000 mm
Forza di piega: 130 t
Lunghezza massima di piega: 3050 mm
Distanza tra le spalle: 2720 mm
Incavo: 410 mm
Corsa asse Y: 200 mm
Apertura: 500 mm
Altezza tavolo di lavoro: 950 mm
Capacità olio: 280 l
Potenza assorbita: 15 kw
Peso approssimativo: 11 t

RICHIEDI INFORMAZIONI

CONTATTACI.

Un nostro tecnico sarà a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni sui nostri prodotti.






Ho letto e compreso le condizioni sulla Privacy Policy.

Noi di VICLA® e la tedesca TRUMPF, leader mondiale nella produzione di macchine per la lavorazione della lamiera, abbiamo qualcosa in comune: la spinta verso l’innovazione tecnologica continua, la ricerca quotidiana della perfezione, competenze e professionalità ai massimi livelli di mercato.

E se c’è una cosa che più di ogni altra ci distingue dai maggiori colossi del settore è l’italianità, intesa come capacità senza eguali di proporre sintesi originali di creatività, design ed efficienza. Prerogative tra le altre, queste, che consentono agli ingegneri altamente specializzati e ai tecnici VICLA® di portare a nuovo le presse piegatrici TRUMPF usate.

Si tratta di macchine con caratteristiche costruttive di assoluto pregio e anche dopo un lungo periodo di utilizzo possono tornare a nuova vita. I nostri ingegneri infatti, dopo attente e accurate operazioni di revisione, ricondizionamento e ricertificazione, sono in grado di garantirne le qualità di precisione e affidabilità originarie ancora per molto tempo.

Cogliamo l’occasione per elencare le principali caratteristiche delle presse piegatrici oleodinamiche usate, revisionate, ricondizionate e ricertificate, affinché risultino ideali per la realizzazione di tantissimi prodotti in acciaio o altre leghe metalliche e per la produzione di pezzi di lamiera dalle geometrie più varie, da quelle semplici alle più complesse. Ecco di seguito le principali variabili in gioco da valutare, prima dell’acquisto di una pressa piegatrice usata, per una perfetta piegatura di ogni tipo di lamiera. Variabili che valgono, in generale, per tutte le presse piegatrici:

  • LA QUALITÀ COSTRUTTIVA DELLA MACCHINA.
    Una macchina robusta e dalla struttura stabile produce pezzi di migliore qualità e dalle piegature più precise.
  • IL SISTEMA DI BOMBATURA.
    Permette a una piegatrice di mantenere costante l’angolo di piegatura anche per pezzi di grandi dimensioni. Quanto più il sistema di bombatura è efficiente tanto più la produzione è qualitativamente migliore.
  • LA DOTAZIONE DI CONTROLLO NUMERICO (CNC).
    La programmazione delle lavorazioni in modo automatico è garanzia di maggiore precisione e velocità. La presenza di un CNC consente a una pressa piegatrice di adattarsi meglio alle diverse esigenze di produzione e la costanza nelle geometrie delle forme. Il CNC permette una facile programmazione numerica e/o grafica da parte dell’operatore. La macchina dovrà eseguire le lavorazioni, secondo i parametri impostati, con garanzia della produzione di pezzi in serie, ognuno identico all’altro.
  • LA QUALITÀ DEL CNC.
    Laddove presente, un CNC obsoleto limita le possibilità di governo del processo.
  • MATRICI E PUNZONI.
    Anche le caratteristiche delle matrici e dei punzoni utilizzati influiscono sulla qualità delle lavorazioni.

In VICLA® disponiamo di tutte le professionalità necessarie per rimettere a nuovo gran parte delle caratteristiche sopra elencate. Chi sceglie così di affidarsi a una pressa piegatrice usata per le proprie lavorazioni può contare su tutta la competenza che caratterizza il nostro modo di lavorare e la filosofia alla base del marchio VICLA®: un investimento di indubbio valore con tutta la garanzia dei controlli di efficienza e sicurezza dei nostri addetti ai lavori.

Vicla® pressa piegatrice usata Trumpf
Vicla Pressa Piegatrice Usata Trumpf