Software 4.0 per presse piegatrici: come funzionano?

Software per presse piegatrici

Il mondo della pressopiegatura è proiettato sempre di più verso l’interconnessione e l’automazione dei processi produttivi e l’Industria 4.0 sta certamente cambiando il nostro modo di lavorare.

Nel settore della pressopiegatura parlare di Fabbrica Digitale significa essere consapevoli di come gestire i flussi di lavoro e ottimizzare i processi produttivi per ridurre gli sprechi e aumentare la marginalità.

Il punto chiave di questa rivoluzione industriale riguarda la raccolta e l'analisi delle informazioni: nella smart factory 4.0 i macchinari dialogano costantemente con il sistema aziendale.

I software 4.0 permettono di acquisire i dati generati durante l'attività delle macchine (numero di pezzi prodotti, tempo di produzione medio di ogni pezzo, orario di inizio e fine lavorazione, errori ecc.). I dati elaborati vengono poi organizzati e messi a disposizione del personale, in modo da poter fare le dovute valutazioni strategiche aziendali.

Pe quanto riguarda le presse piegatrici, i software 4.0 consentono anche di lanciare e gestire le commesse completamente da remoto. Il software funge da vero e proprio connettore tra la pressa piegatrice e il gestionale aziendale.

Si tratta di una funzionalità molto utile per chi, ad esempio, utilizza l'ERP aziendale per il controllo della produzione o programmi di disegno tecnico.

Vantaggi dei software 4.0:

  1. creare le commesse da lavorare, le parti da piegare che la compongono e i quantitativi;
  2. visualizzare l’elenco delle commesse e quale mettere in esecuzione;
  3. registrare un database di tutti gli eventi della macchina (allarmi, statistiche, liste di produzione);
  4. vedere in modo ordinato i dati salvati nel database selezionando diversi grafici e intervalli di tempo.

software 4.0 per presse piegatriciI software 4.0 per la programmazione e la raccolta dei dati

Che cosa fanno i software 4.0 e perché sono così importanti?

Una piegatrice 4.0 è una macchina intelligente che dispone di software in grado di comunicare con il gestionale aziendale e di rilevare i dati di produzione. Le piegatrici per lamiera VICLA sono equipaggiate con i due software 4.0 indispensabili per accedere all’Industria 4.0: il Data Logger e il Production Manager.

Questi sistemi dialogano con l'ERP aziendale, per cui sono adatti alle aziende che sono già dotate di un gestionale aziendale. Nel caso in cui la tua azienda non l'avesse, in VICLA possiamo fornirti il pacchetto completo Industria 4.0, che comprende due software aggiuntivi che si sostituiscono al gestionale di produzione.

Diamo ora uno sguardo ai due principali sistemi che consentono di accedere all'Industria 4.0.

Software 4.0 Data Logger

Software per presse piegatrici

È un’applicazione che si occupa di dialogare con le macchine presenti nello stabilimento. Questa applicazione si può aprire dal PC della macchina oppure su un PC esterno nel caso in cui il CNC della macchina non supporti un sistema operativo Windows.

Rem Data Logger salva inizialmente i dati di produzione su un database locale per evitare di perdere i dati di produzione a causa della indisponibilità della rete.

REM Data Logger può comunicare tramite Socket TCP, Modbus TCP o qualsiasi protocollo richiesto per comunicare dalle macchine presenti in azienda. In aggiunta ai a protocolli di rete, può comunicare tramite RS232, RS485 o qualsiasi porta di comunicazione sia presente sul computer dove l’applicazione è installata.

Il software 4.0 Production Manager

Il secondo software carica le commesse da eseguire interfacciandosi con il gestionale, invia al CNC l’articolo da eseguire interfacciandosi con il Data Logger per le comunicazioni di inizio e fine lavorazione.

È dotato di diverse funzionalità:

  • Gestione utenti: permette di effettuare il login di un utente tra quelli disponibili per  tenerne traccia nelle statistiche.
  • Griglia abilitata: la selezione delle commesse da lavorare avviene tramite una griglia che  presenta l’elenco delle commesse disponibili 
  • Bar-code: i dati delle commesse da lavorare vengono interpretati leggendo il bar-code questa opzione esclude l’opzione “Griglia abilitata”
  • Bar-code diretto: ’articolo da lavorare viene letto direttamente dal bar-code questa  opzione esclude l’opzione “Griglia abilitata”.
  • Editor griglia: si possono editare le righe della griglia che vengono memorizzate in un  database configurabile che vengono anche aggiornate di stato in base alle lavorazioni eseguite con pagina dedicata per le lavorazioni terminate (opzione abilitabile solo se non è possibile integrazione  con il gestionale).
  • Gestione pezzi conformi.

Gestione del flusso di dati con i software per presse piegatrici 

Essendo richiesta la bi-direzionalità delle informazioni, il flusso dei dati comincia dal gestionale che, in funzione degli  ordini ricevuti e delle commesse pianificate:

1. Il gestionale prepara una vista del database contenente una serie di record con le seguenti informazioni  minime, la vista deve contenere le commesse che vanno lavorate nel breve periodo (il periodo è discrezionale  da parte del cliente finale):

a. Codice commessa da eseguire
b. Codice articolo
c. Quantità da lavorare

2. L’operatore a bordo macchina lancia il Production Manager e vede l’elenco delle commesse/articoli da realizzare
3. L’operatore seleziona la commessa/articolo che ritiene prioritaria e preme il tasto Carica Job per mandarla in esecuzione
4. Il Production Manager richiede al CNC di caricare il part program selezionato in modo automatico ed aggiorna le quantità da lavorare
5. Il CNC carica il programma richiesto e l’operatore può lavorare con la macchina e realizzare i programmi richiesti
6. Il DataLogger registra le lavorazioni fatte nella tabella Produzione, gli allarmi nella tabella Eventi, gli stati macchina nella tabella Statistiche
7. A fine lavorazione l’operatore preme il pulsante di Fine Job per evidenziare che la lavorazione è terminata (a questo punto l’operatore può eseguire ciclicamente le operazioni dal punto 3)
8. Il gestionale può consuntivare le commesse in esecuzione e cancellarle quando completate interrogando la tabella Produzione, può visualizzare le informazioni accessorie di produzione consultando la tabella Statistiche o la tabella Eventi

Piegatura 4.0: sviluppare la piega e gestire le commesse direttamente in ufficio tecnico [GUARDA IL VIDEO]

HubSpot Video

Con l'interconnessione 4.0 puoi sviluppare le pieghe in ufficio tecnico e gestire le commesse a bordo macchina, in base alla loro priorità, inserendole direttamente nel gestionale. 

Cosa registra esattamente un Software 4.0

  • le lavorazioni fatte nella Tabella Produzione;
  • gli allarmi nella Tabella Eventi;
  • gli stati macchina nella Tabella Statistiche.

Attraverso l'interconnessione tra l'ufficio tecnico e la macchina, i dati acquisiti permettono al gestionale di:

  • fare una costificazione delle commesse in esecuzione;
  • cancellare le commesse quando completate;
  • visualizzare le informazioni accessorie di produzione.

Come monitorare i cicli produttivi e richiamare gli articoli tramite barcode? [VIDEO TUTORIAL]

HubSpot Video

 

Avere un rendiconto preciso di tutte le lavorazioni eseguite in azienda è un informazione essenziale per monitorare e migliorare i processi produttivi. Con i Software 4.0 puoi tracciare l'intero ciclo della produzione tramite l'utilizzo dei profili utente. 

Per attivare la lavorazione è sufficiente eseguire due semplici operazioni:

  • selezionare il proprio profilo utente;
  • rilevare l'articolo con il lettore di barcode: il programma invierà automaticamente i dati della commessa alla pressa piegatrice e avvierà la lavorazione.

Ora che conosci come funzionano i software 4.0, scopri anche tutto quello che devi sapere sulla piegatrice: scarica ora il nostro manuale gratuito.

Scarica il manuale di pressopiegatura