<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=6542337&amp;fmt=gif">

Affidabilità, precisione e qualità, Vicla per Carpenteria Fossano

La Carpenteria Fossano opera dal 1974 nel settore metalmeccanico della carpenteria di precisione, fornendo particolari completi di lavorazioni meccaniche e in lamiera, nonché prodotti già assemblati nei suoi componenti.

 

Strutture espositive per musei, frigoriferi, componenti per cucine ed elementi d’arredo metallico sono tra i principali settori di sbocco di questa realtà produttiva. 

La qualità e la finitura estetica dei particolari sono un aspetto preponderante del lavoro della Carpenteria Fossano e spingono l’azienda ad attuare una costante politica di investimenti in nuove tecnologie e in risorse qualificate che gli consente di essere sempre all’avanguardia e competitivi. 

“Oggi se non mantieni il parco macchine aggiornato e adeguato ai continui cambiamenti richiesti e imposti dal mercato sei tagliato fuori perché non riesci più a essere competitivo. Questo ci rende dipendenti dalla tecnologia che ti permette di lavorare in modo più veloce e preciso e ogni fermo macchina non previsto diventa un grosso problema per un’azienda come la nostra” spiega ancora Giancarlo Montorfano, titolare della Carpenteria Fossano. “Quello che privilegiamo è quindi la scelta del fornitore che sia del livello adeguato sia come stato dell’arte tecnologico che come solidità e struttura, per poterci seguire e dare supporto in ogni momento. Per noi non è un semplice fornitore ma piuttosto un partner con cui iniziamo un percorso”.

Ibrida, precisa e innovativa 

Carpenteria Fossano lavora dai 0,5 mm fino ai 20 mm grazie a un parco macchine ampio e articolato, capitanato da un sistema di taglio laser CO2 Trumpf automatizzato con magazzino capace di stoccare 170 ton di lamiera con sorgente da 5 kW che, è affiancato da un altro sistema di taglio Trumpf con laser a stato solido da 4 kW, un sistema combinato punzonatrice cesoia angolare Shear Genius Finn Power e un drappello di otto presse piegatrici, di cui una robotizzata, in cui spicca il bianco della macchina Vicla.

“Cosa cerchiamo in una macchina?” spiega il signor Giancarlo. “Innanzitutto affidabilità, precisione e qualità sia delle lavorazioni che del cosiddetto Service che il costruttore deve essere in grado di garantire sempre e comunque. Acquistiamo infatti macchine solo da aziende in grado di assicurarci un certo tipo di servizio post vendita ed è la ragione per cui privilegiamo quei fornitori capaci di darci quella continuità operativa che una realtà come la nostra esige”.

 

piegatrici vicla

 

La macchina full hybrid Vicla è una piegatrice .Superior 250/41 a sette assi (Y1, Y2, X, R, Z1, Z2, XREL) con supporti retrattili dotata di sistema di azionamento full hybrid che permette un risparmio energetico del 78% rispetto a una macchina convenzionale, una maggiore velocità, una minore manutenzione e una massiccia riduzione degli olii in gioco. 

Questo si aggiunge al fatto che la macchina è progettata con attenzione estrema ai dettagli, dettaglio perfettamente in linea con la filosofia costruttiva di Carpenteria Fossano e molto apprezzata dal signor Montorfano.

Alla precisione dei particolari è quindi legata la scelta della piegatrice .Superior di Vicla che nella pratica quotidiana si è dimostrata essere anche una macchina estremamente facile da programmare, oltre che versatile e piuttosto flessibile da usare come ha spiegato il signor Giancarlo: “la piegatrice assicura un’elevata flessibilità in fase di attrezzaggio macchina, cosa che sta diventando, ogni giorno che passa, un aspetto sempre più preponderante dell’attività in cui i ritmi frenetici, dettati dall’esiguità dei quantitativi per lotto da produrre, richiedono ormai frequenti cambi di produzione con la conseguente necessità di montare e smontare di continuo gli utensili.

Il bloccaggio pneumatico automatico superiore e inferiore di cui è dotata la macchina assicura quindi dei livelli di produttività importanti unitamente al sistema di sicurezza Iris by Lazersafe, che integra la funzione high speed con cui garantisce un ciclo di lavoro più rapido grazie al cambio di velocità a zero millimetri dal contatto della lamiera, con bracci motorizzati che si riposizionano automaticamente all’altezza corretta in base al punzone utilizzato. 

Ma fin qui parliamo della dotazione standard della piegatrice che Vicla ha invece saputo personalizzare in base alle nostre richieste come è nel caso della barra led che facilita il posizionamento degli utensili e soprattutto la dotazione un dispositivo piegaschiaccia pneumatico integrato nella tavola inferiore della macchina che, essendo gestito dal CNC, assicura una riduzione dei tempi di lavorazione piuttosto significativa rispetto a un sistema piegaschiaccia tradizionale. 

Riassumendo direi che è stata una scelta oculata e che la fiducia in Vicla è stata ben riposta; direi quindi che sono più che soddisfatto ed entusiasta di questa piegatrice che come dice il nome sembra essere davvero superiore”.

 

Guarda il video

Intervista a Carpenteria Fossano

 

manuale pressopiegatura pdf

Sullo stesso argomento

Macchine per lamiera e agevolazioni fiscali 2024: le novità

Il Consiglio dei Ministri sta discutendo in questi giorni della Legge di Bilancio 2024; tra le...

Continua a leggere

Tre piegatrici sono meglio di una! Cieb costruzioni elettromeccaniche

Cieb Nuova Srl è specializzata nel realizzare quadri elettrici per il settore energetico,...

Continua a leggere

Pressa piegatrice: che cos’è e come funziona

Le presse piegatrici sono macchine estremamente versatili e allo stesso tempo complesse. La...

Continua a leggere